Posted on

MacBook con sensori biometrici:Apple ci sta pensando!


In un’epoca che possiamo considerare decisamente tecnologica, forse anche troppo, non ci stupisce la notizia che un’azienda prestigiosa come Apple stia pensando alla possibilità di integrare un sensore biometrico all’esterno del Macbook, utilizzabile per monitorare battito cardiaco e lo stato di salute dell’utente.

Il brevetto, scovato dal sito PatentlyApple, prevede l’uso di strati traslucidi e opachi sulla superficie superiore del pc con piccoli fori che trasmettono luce nella zona laterale destra dove è presente il trackpad, cioè il sostituto del mouse.

Con il termine biometria in informatica si intende un sistema in grado di riconoscere e identificare un individuo in base ad alcune caratteristiche fisiologiche.

Si tratta di aspetti personali unici : i dati biometrici sono dunque delle informazioni altamente riservate che un macchinario individua per permettere l’accesso o meno a un account, o a un dispositivo, per un utente. Per analizzare questi dati è necessario avere dei sensori biometrici.


Ricordiamo che l’Apple ha da tempo a cuore l’argomento salute come dimostra l’Apple Watch con il quale si può tenere sotto controllo il battito cardiaco.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •