Posted on

Risotto ai carciofi e salmone

Difficoltà: facile

Tempo preparazione: 15’ + riposo

Calorie per porzione: 250

Prezzo: € 18,50

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr di riso superfino
  • 3 carciofi
  • 250 gr di salmone affumicato a fettine
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 bicchierino di brandy
  • Succo di 1 limone
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 80 gr di burro
  • Sale e pepe

Preparazione

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne (conservatene 20 per la decorazione).

Accorciate i gambi (dopo averli puliti) e tagliate le punte dei carciofi.

Eliminate il fieno e poi tagliare il carciofo a spicchietti e metterli in una ciotola di acqua con succo di limone.

Scaldate l’olio in una padella e aggiungete i carciofi (sgrondati, salati e pepati), bagnateli con un bicchiere di acqua, coprite e fateli saltare per 5 minuti.

Scaldate il brodo vegetale e aggiungete il concentrato di pomodoro. Poi tritate la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola con 60 gr di burro.

Versate il riso nella casseruola, fatelo tostare per 1 minuto a fiamma viva, mescolando.

Bagnate il riso con il vino e il brandy facendoli evaporare per 3 minuti.

Versare un mestolo di brodo, mescolate e continuate la cottura aggiungendo il brodo quando il riso tende ad asciugarsi.

Unite, 2 minuti prima della fine della cottura del riso, il salmone a pezzettini e metà dei carciofi.

Continuate la cottura finché il riso sarà al dente, seguendo i tempi indicati dalla confezione.

Spegnete, salate se occorre, unite 20 gr di burro, poi mescolate, coprite e fate riposare per 2 minuti.

Distribuite il risotto in 6 piatti e guarniteli con gli spicchietti di carciofo rimasti e con qualche foglia di carciofo, poi servire.

Variante

Al posto del salmone affumicato si può usare quello fresco. Quindi tritare il salmone grossolanamente, poi unitelo al risotto soltanto negli ultimi 4 minuti di cottura.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •